Come si definisce il prezzo dell'oro usato?

Il prezzo dell'oro usato viene definito in base ad una serie di caratteristiche che andiamo ad elencare.
L'oro insieme al rame, all'argento ed al platino, fa parte dei metalli nobili.
Non si ossidano e non vengono corrosi dagli acidi e sono considerati preziosi perché piuttosto rari da trovare.
Per essere lavorati, non vengono usati allo stato puro ma legati con altri metalli, a causa della loro duttilità.

Nello specifico, l'oro puro è possibile trovarlo in natura sottoforma di pepite o pagliuzze, oppure lavorato sotto forma di lingotti o monete.
Mentre le prime due riportano alla memoria i cercatori d'oro del Far West, i lingotti vengono preparati tramite fusione.

Dal 1919 a seguito di accordi internazionali è la Borsa di Londra a stabilire due volte al giorno il prezzo di riferimento dell'oro, conosciuto come fixing dell'oro.
Viene calcolato in base alle transazioni effettuate giornalmente e a livello mondiale del prezioso metallo. Per non far salire oltre determinati livelli il costo sono le banche centrali ad intervenire mettendo a disposizione le loro riserve auree.
In Italia il titolo dei metalli preziosi per convenzione è definito in millesimi, per l'oro si parla di 999,99 millesimi, che in linguaggio comune equivale a ventiquattro carati.

L'oro usato in gioielleria è normalmente a diciotto carati, ovvero si tratta di una lega formata da settecentocinquanta parti di oro ogni mille.
Non può essere usato un titolo maggiore perché non è possibile lavorarlo.
Per legge su ogni oggetto prezioso, dev'essere impresso un marchio chiamato punzonatura, nell'oro questo simbolo è esagonale e all'interno viene stampato un numero che ne indica la percentuale di metallo prezioso. Se non è presente o è troppo rovinata per essere leggibile, si può ricorrere alla cosiddetta prova del tocco o degli acidi.
Si tratta di un test molto facile da effettuare, è possibile acquistare il kit per eseguirlo, anche online.
In alternativa, potremo affidarci ad un'esperto nel settore della compravendita dell'oro, che ci potrà dare una valutazione più affidabile.

Conoscendo la quotazione giornaliera dell'oro puro, con una proporzione si potrà stabilire facilmente il valore dell'oro degli oggetti che vogliamo valutare.
Sarà necessario prendere in considerazione anche gli altri metalli che costituiscono la lega e delle eventuali pietre o di quant'altro possa ornare il gioiello, che al limite potrà essere venduto a parte.
Queste stime sono facili da effettuare per chi è del mestiere, al contrario un privato non potrà avere la certezza assoluta di un calcolo preciso.

Su molti siti è possibile utilizzare il servizio di quotazione online.
Seguendo le facili spiegazioni, in breve sarà possibile avere una idea chiara del valore del nostro oro.
Per chi non ha mai pensato di servirsi di questo genere di servizio potrà sembrare una cosa complicata e lunga, in realtà è molto più complicato spiegare le varie operazioni che effettuarle direttamente.
E' sempre consigliabile rivolgersi ad aziende serie che godono della massima fiducia sul mercato, per essere sicuri di ottenere una valutazione giusta, ricordando che ogni giorno il valore ufficiale dell'oro può variare anche di molto e regolarsi di conseguenza.

  • 5 cose da sapere sulla Quotazione Oro

    Per tutti quelli che decidono di investire in oro esistono delle cose da sapere al riguardo e, in maniera più specifica, ne esistono diverse che riguardano propriamente la quotazione dell'oro.Ecco di seguito un tentativo di individuarne almeno 5. 1. La quotazione ufficiale dell'oro viene fissata 2 volte al giorno ai tavoli del Bullion Market Association di Londra.Essa si riferisce, com'è noto, alla migliore quotazione oro, cioè a quella dell'oro puro 24 carati e serve da riferimento per ...

  • Per investire in oro, devi conoscerne il prezzo!

    sfere oroI gioielli d'oro, proprio come i capi di abbigliamento, seguono spesso delle mode. Ci si sarà trovati spesso con orecchini, bracciali o collane che non si indossano più perché non rispondono più alle esigenze estetiche di un determinato momento, avendo un design chiaramente legato ad un anno o ad un periodo passato. Lo stesso vale anche per i gioielli antichi, spesso bellissimi, ma che non si indosserebbero mai perché chiaramente fuori tempo. In tutti questi casi, si può vendere l'oro ...

  • Vendere il proprio oro a prezzi particolarmente convenienti

    valutazione oro usatoGioielli che non si usano più o di cui, semplicemente, ci si vuole disfare? Orologi, spille, cornici, bracciali o semplici rottami? Sono numerosi gli oggetti in oro, o con sostanziose parti di questo metallo, che si possono trovare nelle case comuni e che, per un motivo o per l’altro, chiunque può decidere di vendere. Può succedere che sia il periodo di crisi a spingere le persone a guadagnare qualche soldo extra attraverso la vendita del proprio oro, oppure l’esigenza di fare spazio in ...

  • Prezzo dell'oro: quali fattori lo determinano?

    grammi oroL'oro come tutti beni viene scambiato quotidianamente sui mercati di tutto il mondo, e come tutti per tutti gli altri beni, la quotazione dell'oro è il risultato della combinazione di molti fattori, alcuni più influenti, alcuni meno. Nel caso specifico dell'oro i fattori sono particolarmente numerosi, e l'interazione di questi è oggetto di studi da parte degli accademici e degli operatori del settore. Difficile quindi condensare in poche righe una materia tanto vasta e, tutto sommato, non ...

  • Per vendere oro al grammo, usa il blocca prezzo

    prezzo oro al grammoSe volete vendere oro usato, siete capitati nel posto giusto: grazie a noi, vendere i propri preziosi è un'operazione facile, veloce e sicura.Facile, perché dal sito potete organizzare la vendita.Veloce, perché la valutazione dell'oro è rapida e la burocrazia è ridotta al minimo.Sicura, perché ci occupiamo da anni di compravendita dell'oro. I nostri metodi sono il frutto dell'esperienza, e siamo così trasparenti nelle transazioni che dal nostro stesso sito potete vedere il valore ...

  • Prezzo monete d'oro, cosa fare?

    monete d'oroLa numismatica ha sempre affascinato sia i collezionisti che gli investitori. Le monete d'oro e d'argento, soprattutto ai nostri giorni, rappresentano un concreto e valido modo per investire i risparmi allo scopo di incrementarli. Ma per poterlo fare è necessario conoscere le loro origine storiche, artistiche ed economiche. Il valore di ogni moneta varia a seconda del suo anno di produzione, della sua tiratura, della zecca che l'ha coniata, del suo grado di conservazione, dalla sua notorietà ...

  • Storia della Sterlina d'oro

    sterlina d'oroLa Sterlina inglese è l'unità monetaria della Gran Bretagna e dell'Irlanda del Nord.La sua storia è strettamente legata a quella della Sterlina d'oro.La Sterlina d'oro, conosciuta anche con il nome di Sovrana (Gold sovereign) è considerata una delle miglior forme d'investimento in oro fisico, in quanto, a prescindere, dal suo valore numismatico, è una delle monete più pregiate del mondo e, quotidianamente, è quotata in borsa.Questa moneta vanta una storia antica ed affascinante.La prima ...

OroElite

Copyright OroElite Srl
P. IVA 10892621003
No. REA RM-1262094
Capitale Sociale: € 133.334,00

Web Agency Molecole

Dove siamo
© Compro Oro Roma - OroElite - Massima Valutazione Oro Usato