Monete: investimento a lungo/medio termine

Monete da investimentoDa quando le monete sono diventate un investimento a lungo/medio termine?

Intorno all' XI° secolo, l'economia di molti paesi dell' Europa e del Mediterraneo occidentale, si basava sul possesso di monete d'oro e d'argento, sinonimo di potenza e solidità.
Più tardi, quando, i primi banchieri toscani e veneziani, iniziarono la loro fiorente attività, le monete divennero ancora più importanti nella vita sociale dell'epoca: ogni scambio, ogni contratto di compravendita, era regolato per mezzo di monete d'oro e d'argento.

A distanza di secoli, nonostante i profondi mutamenti dei sistemi economici globali, in molti paesi, ancora oggi, le monete sono accettate come merce di pagamento e di scambio.
Ma anche negli Stati moderni, le monete non hanno perso il loro fascino: utilizzate come bene d'nvestimento, sono classificate come "oro fisico", insieme a lingotti, medaglie e monili preziosi.
Rispetto ai tradizionali sistemi di investimento legati al ramo immobiliare, bancario ed assicurativo, negli ultimi anni si è verificata una significativa inversione di tendenza nei mercati finanziari di tutto il mondo.
Per capire questi cambiamenti, bisogna analizzare il ciclo economico che stiamo vivendo, caratterizzato da una congiuntura negativa che si protrae da diversi anni, e che ha lasciato molti grandi investitori a mani vuote ed ha assogliato il potere d'acquisto di migliaia di famiglie.
Infatti, alcuni grandi capitalisti hanno preferito diversificare gli investimenti in settori legati alle telecomunicazioni, all'innovazione e all'information technology.

Così come, la crisi ha spinto molti privati a non aver più fiducia negli investimenti immobilari, o in quelli strutturati, (azioni, obbligazioni e derivati) troppo dipendenti dall'andamento incerto dei mercati.
Per queste ragioni, specie negli ultimi tempi, in tanti stanno decidendo di affidare le proprie risorse ad un tipo d'investimento che tutela dai rischi dell'inflazione e garantisce un ottimo rendimento economico, sopratutto a medio e a lungo termine: le monete preziose.
Per medio termine s' intende un periodo che va dai 2 ai 5 anni, mentre per lungo termine si è soliti indicare un ciclo dai 5 anni in poi.
Come accade in altri investimenti, anche in quello legato alle monete, esiste una stretta correlazione tra durata e profitto: l'opportunità di aumentare il capitale investito, è direttamente proporzionale al tempo che si è disposti ad attendere prima di disinvestire.
Lo hanno capito bene i piccoli risparmiatori che, seguendo i suggerimenti di numerosi esperti, sono sempre più propensi ad acquistare monete d'oro e d'argento, dette anche "monete merce", per diversificare il proprio portafoglio.
Per realizzare plusvalenze più interessanti, molti economisti consigliano di acquistare monete di taglio diverso, ma a prezzi contenuti, come la Silver Eagle, la Kruggerrand, la Sterlina e la Nugget australiana, tanto per fare qualche esempio.

Per quanto riguarda quelle d'argento, un ottimo investimento è l'American Silver Eagle, considerata tra le più preziose del mondo: il suo peso è pari ad un' oncia e la sua purezza è di 999/1000.
Sul lato dritto riporta la scritta "Liberty In God We Trust" e sul rovescio raffigura un'aquila che afferra un ramnoscello d' ulivo.
L' American Silver Eagle, oggi è diventata così rara che la sua quotazione è data in continuo aumento, tanto che chi è riuscito ad accappararsene una, può ritenersi molto fortunato.

Per quanto riguarda le monete d'oro, attualmente la più apprezzata è la sudafricana Kruggerrand, il cui valore è variabile a secondo dei paesi in cui viene acquistata o venduta. Coniata in onore di Krugger, uomo politico simbolo della lotta contro il colonialismo britannico, è disponibile in diversi tagli.
Ma tra le più solide e preziose, in termini di quotazione e di resa c'è la sterlina inglese che, per tipologia e datazione, viene classificata in "New ed Old Sovereign".
Le prime sono state introdotte dalla Banca d' Inghilterra a partire dal 1957 per soddisfare la continua richiesta dei mercati.
Secondo le dimensioni, vengono definite QE2 e QE2s, e rappresentano un investimento sicuro e redditizio, specie se a lungo termine.

Le Old Sovereign furono introdotte nel lontano 1817 per volontà di Re Enrico VII°: da allora, in poi,questa moneta sul dritto riporta l'effige del Sovrano regnante e Il suo valore nominale corrisponde a 20 shilling.
La Nugget australiana è prodotta in quantità limitate e per questo motivo è valutata molto bene. La sua purezza è di 999/1000 e le sue dimensioni possono arrivare ad un massimo di 1 Kg.

Per comparare e valutare l'acquisto di alcune monete, verificarne il corso e il valore, è possibile visualizzare maggiori informazioni qui.

  • Quando e come vendere l'oro usato

    Quando in Italia sorse il "Banco dei pegni", le persone più povere e in difficoltà furono i primi clienti che si servirono di quest'istituzione benefica ed innovativa che, proprio come fanno oggi i moderni "Compro Oro", consentiva di ottenere immediata liquidità sebbene con modalità diverse, tipiche del "pegno".Le analalogie tra le due attività sono tante, a partire dallo scopo che, in origine, è stato alla base di queste realtà imprenditoriali ma le differenze sono sostanziali.A metà ...

  • Quotazione oro, Borsa di Londra e Borse Europee

    valutazione oroOro, oro, oro. Il biondo metallo si vende e si acquista anche e nonostante la crisi economica: chiunque ne abbia la possibilità sembra non volersi lasciar sfuggire l'occasione.La febbre dell'oro non accenna a diminuire: un anno fa si registrava presso i rivenditori l'esaurimento delle scorte di monete da investimento e stessa sorte toccò poco dopo ai lingotti.Non è solo il fascino del bene prezioso a guidare la mano di chi decide di investire tutto o parte del proprio capitale il biondo ...

  • Quotazione oro in euro: come guadagnare di più

    euroLa proliferazione dei compro oro e dei banco metalli, con il relativo ravvivarsi del mercato dei preziosi usati e l'aumento della concorrenza, ha spinto molti italiani a decidere di vendere il proprio oro.I motivi della scelta sono i più vari: c'è chi ha effettivamente la necessità di monetizzare in fretta per far fronte alle spese eccessive, chi vuole ricavare il denaro necessario a concedersi un piccolo lusso o per effettuare un acquisto superfluo senza intaccare il budget familiare, ma ci ...

  • La quotazione dell'oro ha un prezzo uguale per tutti i compratori?

    oro usato quotazioneProbabilmente l'oro è uno dei materiali sul quale gli abitanti della terra hanno più certezze, almeno dal punto di vista finanziario. Infatti, la sua quotazione è stabilita due volte al giorno, esattamente alle 10.30 e alle 14.00, orario di Greenwich, dalla Borsa di Londra. Questo valore è chiamato fixing dell'oro, e vale per tutti i paesi del mondo.Si tratta del valore di riferimento dal quale si deve partire per tutte le transazioni e i contratti. Questo metodo di valutazione non è ...

  • Come vendere l'oro usato al banco metalli

    oro banco metalliSe avete deciso di vendere i vostri oggetti preziosi dovete innanzitutto accertarvi di rivolgervi ad un professionista del settore, che non cerchi solo il massimo profitto, ma si comporti correttamente seguendo le norme di legge. Se cercate un compro oro e banco metalli affidabile, potete rivolgervi a noi. OroElite è opera nel settore con serietà e competenza, garantendo ai suoi clienti un servizio cortese, rapido, ma soprattutto secondo le norme vigenti. Per vendere l'oro usato nel modo ...

  • L'oro e le differenti leghe utilizzate

    oro gialloL'oro è un metallo dal caratteristico colore giallo, molto malleabile e resistente al tempo e agli agenti atmosferici, conosciuto fin dai tempi antichi per le sue caratteristiche organolettiche, che ne fanno un ottimo materiale da lavorare, nonché per il suo valore, che lo rende ancora oggi una delle migliori forme di investimento.In chimica viene indicato dall'elemento Au, dal latino aurum, avente numero atomico pari a 79, appartenente al 6° periodo della tavola periodica, nell'ambito dei ...

OroElite

Copyright OroElite Srl
P. IVA 10892621003
No. REA RM-1262094
Capitale Sociale: € 133.334,00

Web Agency Molecole

© Compro Oro Roma - OroElite - Massima Valutazione Oro Usato