Argento: dove si trova quello di qualità migliore

vendita argentoChiaro e splendente, l'argento è un metallo nobile molto apprezzato in tutto il mondo da tantissimi secoli.
Il suo nome significa bianco, brillante, perché più di ogni altro, questo metallo si distingue per il suo potere riflettente, tanto da essere utilizzato per la fabbricazione di vetri e specchi.
Simbolo di autorità e di prestigio, nell'antichità l'argento è stato considerato un'ottima merce di scambio e un riferimento prezioso in molti sistemi monetari.
Grazie all'imperatore romano Augusto, l'argento divenne il metallo più monetato ed esportato in tutti i territori conquistati, da oriente ad occidente.

Molti secoli dopo, due avvenimenti storici contribuirono alla diffusione planetaria dell'argento: 
l'espansione dell'Impero coloniale inglese e la scoperta dell'America.
Nel primo caso, gli oggetti d'argento realizzati dagli esperti artigiani inglesi, per la prima volta raggiunsero terre lontanissime (India, Sudafrica, Australia), mentre con l'esplorazione del Nuovo Continente, la disponibilità di silver crebbe in maniera esponenziale, grazie ai nuovissimi giacimenti trovati in America Latina.
Tra il XVIII° e XIX° secolo, la rivoluzione industriale cambiò per sempre le tecniche di lavorazione dell'argento:semplici utensili come il bulino o la pinna furono sostituiti per sempre da macchine come il tornio o la pressa, che consentirono la rapida diffusione di manufatti di minor pregio, a costi più accessibili.
Oggi il metallo bianco disponibile in natura è diventato sempre più raro, tanto che i 2/3 di quello estratto su scala mondiale, è reperibile allo "stato secondario" cioè combinato con altri composti come rame, nichel e piombo. 
I giacimenti più ricchi si trovano in Messico, Cina e Perù: non a caso la migliore qualità di silver proviene della miniere di Antamina (Perù), Fresnillo e Penasquito (Messico) ma anche di San Cristobal (Bolivia) e di Cannington (Australia).
L' argento lavorato è molto diffuso nelle case degli italiani: milioni di famiglie conservano servizi di posate o da tè, ricordi di eventi lieti legati al passato, ma il suo intramontabile fascino resiste al tempo e alle mode del momento, tanto che ancora oggi è molto amato e acquistato anche dalle nuove generazioni.
Ecco perché, in occasioni particolari come anniversari o matrimoni, si usa ancora regalare servizi da tavola, cornici o vassoi, magari personalizzandoli con incisioni particolari.
Agli amanti dell'antiquariato, invece, è più indicato donare un calamaio, una cioccolatiera o un'icona sacra: sono oggetti molto graditi dagli intenditori e ...di sicuro effetto!
Il consiglio è di prediligere sempre quelli con il titolo 925/1000 (silver sherling), perché valgono di più: se il titolo è più basso (solitamente 900 o 800) parallelamente diminuisce la quotazione.
Tuttavia, come per l'oro, anche per l'argento esistono altri parametri fondamentali da verificare, come il periodo, il tipo di lavorazione e il brand dell'argentiere che fanno la differenza.
Ad esempio le creazioni antiche lavorate in maniera artigianale, valgono molto di più di quelle moderne, così come un oggetto finemente rifinito, con un marchio prestigioso (Garrad, Buccellati, Tiffany) può valere una fortuna.

Attenzione, invece, ai gioielli acquistati durante i viaggi all'estero, sopratutto nei paesi esotici, perché spesso vengono venduti monili molto belli ma che contengono solo una piccola quantità di argento.
Per conservare e valorizzare al meglio tutti gli oggetti d'argento, si consiglia sempre un'attenta ed accurata pulizia.
Per ravvivare semplici monili o preziosi ancora in buono stato. esistono alcuni "procedimenti casalinghi", molto pratici e veloci, come il lavaggio in acqua bollente, sale e bicarbonato. 
Ma in tutti gli altri casi è preferibile affidare questo compito così delicato al proprio argentiere di fiducia che, in caso di avanzata ossidazione, provvederà anche alla lucidatura, in modo che l'oggetto ritorni al suo antico splendore!

Diversamente da quanto si crede, la gioielleria non è il settore a cui viene destinata la gran parte della produzione d'argento, perché questo metallo è utilizzato sopratutto per fini industriali, e non solo.
L' elettronica ne fa largo uso per le comuni pile, per i dispositivi mobili e per le schede dei computer; l'industria elettrotecnica lo lavora per i connettori elettrici, e più recentemente per i filtri di depurazione delle acque (mare e piscine).
Anche in campo medico il silver ha le sue applicazioni: in odontoiatria è sfruttato per realizzare leghe dentali e in omeopatia è molto richiesto "l'argento colloidale" (o sali d'argento) per le sue proprietà antibatteriche.

Da non sottovalutare l'argento come bene di rifugio per ottimi investimenti (lingotti e monete)
che nel giro di pochi anni possono generare ottimi guadagni.

  • Argento - quanto ne abbiamo in casa e dove venderlo

    Argento: candida brillantezza L'argento è un metallo molto duttile e malleabile. In natura, si trova sotto forma di minerale e le sue caratteristiche principali sono conducibilità elettrica e termica. Esso è un elemento molto flessibile che trova largo spazio di applicazione in molti ambiti. In casa, questo metallo prezioso può essere presente in varie forme. La sua brillantezza bianca va ricercata intanto nella credenza, osservando l'arredo tavola: posate, vassoi, sottopiatti, coppiere e ...

  • Oro e argento, ecco come venderli

    oro e argento usatoChissà quante volte vi è capitato di pensare che gli oggetti preziosi, abbandonati in un vecchio portagioie, potrebbero valere qualcosa e che, in questo momento, vi farebbe molto comodo avere un pò di contanti in più.Ovviamente c'è anche chi preferirebbe acquistare, in cambio, gioielli più moderni perché quelli che si posseggono sono stati già indossati e visti, tante di quelle volte che, non si sfoggiano più con lo stesso piacere di quando erano nuovi!Disfarsene non è mai semplice ...

  • Come far valutare i gioielli d'argento

    argento usatoL'argento è, insieme all'oro, uno dei metalli preziosi più diffusi e ricercati. Al contrario di quanto spesso si pensa, inoltre, l'argento, pur avendo un valore di mercato più basso dell'oro, costituisce ugualmente uno dei preziosi su cui gli investitori rivolgono maggiormente le proprie attenzioni. L'argento deve il suo nome alla sua eccezionale caratteristica di riflettere la luce; esso, infatti, deriva dal greco argos, parola che ha proprio il significato di brillante o bianco. Esso è ...

  • Argento: da dove arrivano i pezzi più belli e preziosi

    argento usatoLa parola argento deriva dal latino argentum che significa bianco o splendente.Conosciuto e usato fin dall'antichità per monili e oggetti preziosi, così come per coniare monete.Per il suo colore è sempre stato associato alla luna, così come l'oro al sole. Giacimenti sono presenti in Canada, negli Stati Uniti ed anche in Australia, ma negli ultimi duecento anni la maggiore quantità del prezioso metallo è stata estratta in Messico. Attualmente il paese leader è il Perù.In Italia viene ...

  • L'argento da investimento è meglio dell'oro?

    investimento argentoUno dei metalli preziosi più conosciuto al mondo è sicuramente l'argento.Noto fin dall'antichità, è da sempre impiegato per produrre oggetti preziosi quali collane, anelli e bracciali riservati alle classi sociali più elevate.Il termine deriva dal latino argentum che significa lucente.Buon conduttore di calore ed elettricità, dopo l'oro è il metallo più duttile e malleabile che si conosca. Come è risaputo è stato il navigatore Sebastiano Caboto a dare il nome al Rio della Plata (che ...

OroElite

Copyright OroElite Srl
P. IVA 10892621003
No. REA RM-1262094
Capitale Sociale: € 133.334,00

Web Agency Molecole

Dove siamo
© Compro Oro Roma - OroElite - Massima Valutazione Oro Usato